Psicomotricità

psico

 

“La psicomotricità è uno stato della persona,
è il legame indissociabile che esiste
tra il corpo e lo spirito.”
 
Bernard Aucouturier
 
 
 
L’Equipe Psicomotricità Thiene, formata dalla Psicomotricista Michela Dresseno e dalle Terapiste della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva dott.ssa Irene Piazza e dott.ssa Alessia Vanzo, propone presso il Centro Acqua e Vita, Corsi di Educazione Psicomotoria, Terapia Psicomotoria, Incontri per genitori e Formazione per Insegnanti ed educatori.
 
 
EDUCAZIONE PSICOMOTORIA
 
L’Educazione Psicomotoria è una proposta educativa i cui principi sono l’ascolto e l’accoglienza dei bisogni del bambino, attraverso il gioco e l’espressività motoria.
Lo spazio psicomotorio offre al bambino l’opportunità di vivere esperienze senso-motorie piacevoli in situazioni di gioco spontaneo con un piccolo gruppo di coetanei. L’ambiente non competitivo permette ai bambini di sperimentare serenamente le proprie abilità, limiti e paure.
 
La Psicomotricità favorisce uno sviluppo armonico del bambino nella sua globalità.
La presenza di un adulto esperto, infatti, incoraggia l’espressività individuale, il rinforzo di un’immagine positiva di sé e quindi la costruzione della propria identità, la comunicazione, la cooperazione, la costruzione e il rispetto di semplici regole comuni.
 
La Psicomotricità si svolge in gruppi di massimo sei bambini di età omogenea, compresa tra 2 e 7 anni.
 
 
TERAPIA NEUROPSICOMOTORIA
 
La Terapia Neuro e Psicomotoria è un intervento abilitativo e riabilitativo che, attraverso esperienze senso-motorie e di gioco, mira ad aiutare il bambino a riorganizzare, equilibrare ed integrare le sue competenze psicomotorie, affettive e cognitive.
 
La Terapia Neuropsicomotoria è rivolta a bambini con:
- Ritardi dello sviluppo psicomotorio;
- Inibizione psicomotoria;
- Iperattività – ADHD;
- Maldestrezza, disprassia, goffaggine;
- Disturbi degli apprendimenti e dell’organizzazione spazio-tempo;
- Disturbo autistico, Disturbo Generalizzato dello Sviluppo;
- Sindromi genetiche;
- Ritardo cognitivo;
- Paralisi cerebrali;
- Bambini con vissuti emotivi e fisici pesanti (ad esempio adottati, in affidamento, a lungo ospedalizzati, nati prematuri);
- Altri disturbi dell’età evolutiva o “periodi difficili” dei bambini
 
I percorsi, individuali o per piccoli gruppi (massimo 4 bambini), vengono attivati a seguito di una Valutazione Neuropsicomotoria (colloquio con i genitori, osservazione del comportamento spontaneo del bambino). 
 
 
INCONTRI FORMATIVI PER GENITORI
 
Partendo dall’idea che la famiglia e i genitori sono le radici e il fondamento dello sviluppo dei bambini, si propongono degli incontri teorici e pratici per sostenere i genitori nel loro difficile compito. 
Gli incontri sono pensati per affrontare con i genitori alcuni temi e situazioni che frequentemente emergono dai bambini. Si partirà quindi con la sperimentazione psicomotoria per i genitori, ossia la possibilità di sperimentare il proprio corpo come veicolo di messaggi e di modelli. Poi si tratterà il tema delle paure, che normalmente emergono nello sviluppo del bambino: come affrontarle giocandole insieme, come far sentire al bambino la nostra vicinanza e comprensione. Le regole, fondamentali per la vita quotidiana: capire quali sono quelle importanti (anche nel gioco), quali sono le caratteristiche delle regole efficaci e adatte all’età del bambino. Ed infine il gioco nelle sue molteplici sfaccettature, da vivere insieme come strumento di conoscenza e crescita. 
Altri temi possono essere programmati in base alle esigenze manifestate dai genitori stessi.
 
CORSI  FORMATIVI PER INSEGNANTI ED  EDUCATORI
 
La Psicomotricità per gli adulti rappresenta una possibilità di scoperta del proprio corpo come veicolo di messaggi comunicativi verso se stessi e gli altri. La possibilità di riscoprire il linguaggio non verbale e di poterlo utilizzare con consapevolezza in ambito Educativo-Relazionale, là dove il linguaggio verbale sia in via di sviluppo o compromesso.
 
La formazione alla Pratica Psicomotoria si propone come uno strumento utile per Insegnanti del Nido, della Scuola dell’Infanzia, del primo ciclo della Scuola Primaria e per Educatori e Operatori che lavorano con persone diversamente abili.
 
"  stimolare la formazione di emozioni positive
è uno dei compiti principali di chi lavora con i bambini"
 
A cura dell’Equipe di Psicomotricità
Psicomotricista Michela Dresseno, dott.ssa Irene Piazza, dott.ssa Alessia Vanzo
Per informazioni e adesioni
Cell: 3776677190    E-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Testimonials

Da quando frequento questo centro, grazie alla ginnastica antalgica, mi sento decisamente meglio e mi mantengo in forma senza fatica.

- Franco Rosati
 

Grazie alla pazienza degli istruttori, sono riuscita a far prendere confidenza con l'acqua a mio figlio, adesso nuota come un pesce ed è felice.

- Marina De Rossi
 

Newsletter

Iscrivetevi alla nostra newsletter, vi terremo informati su promozioni e offerte.



S5 Box

Login

S5 Register

You need to enable user registration from User Manager/Options in the backend of Joomla before this module will activate.